CONDIVISIONE DELLE RISORSE

All'accumulazione indiscriminata di capitali, preferiamo la decrescita felice. Cerchiamo di fare rete con i nostri vicini, anche con quelli che non condividono le stesse modalità, cercando di trasmettere a chi è interessato i nostri saperi e le nostre conoscenze. E' bello poter condividere con gli altri ciò che più ci piace, ed è bello trovare persone disponibili e pronte a sperimentare insieme. 

La Permacultura è resilienza. 

Partendo dal fatto incontrovertibile che gli attuali sistemi di produzione agricola hanno fallito e non sono più sostenibili, dobbiamo tentare un'altra via. Affinché qualcosa rimanga per le generazioni che verranno dopo di noi, le quali sono condannate a trovare un ambiente inospitale ed assai difficile in cui vivere e prosperare.